First Aid

Home / Corsi-Scubadolphin / First Aid

Il corso DAN First Aid ha l’obiettivo di educare persone in possesso del brevetto CPR/BLS a fornire il primo soccorso ad adulti vittime di lesioni non direttamente pericolose per la vita. Il corso, ideato per essere svolto insieme al DAN BLS, può essere proposto anche come modulo aggiuntivo a coloro che sono già in possesso di una certificazione DAN BLS o altri brevetti BLS, nel rispetto delle linee guida ERC. Di fronte ad un incidente grave, le abilità di primo soccorso costituiscono lo step successivo ad un efficace BLS.

Obiettivo del Corso

Il programma DAN First Aid provider ha lo scopo di fornire le conoscenze e le abilità necessarie per prestare il primo soccorso ad Adulti in situazioni che non minacciano direttamente la vita (o in situazioni pericolose per la vita dopo l’esecuzione del BLS).
Il primo soccorso consiste in una serie di tecniche che alleviano il dolore, evitano il peggioramento della lesione e sono in grado di determinare il tipo di lesione o malattia.

Ore di corso raccomandate

Sviluppo delle conoscenze (lezione) = 3-4 ore (minimo)
Sviluppo delle abilità (pratica) = 5-6 ore (minimo)

La durata di questo corso dovrebbe essere di otto – dieci ore. Il tempo necessario all’insegnamento dipende da molti fattori, tra i quali il numero degli studenti e la loro capacità di elaborare le componenti educative del programma.

Obiettivi di apprendimento

Al termine del programma DAN First Aid, i partecipanti saranno in grado di:

  • Spiegare cosa sia il primo soccorso e perché si utilizzano tali tecniche
  • Eseguire una valutazione della lesione
  • Descrivere come reagire ad una possibile lesione spinale o cerebrale
  • Eseguire una valutazione della malattia, distinguere i segni vitali e adottare la procedura “SAMPLE”
  • Descrivere i segnali, i sintomi e le tecniche di primo soccorso per le principali emergenze mediche:
    • Difficoltà respiratorie
    • Iperventilazione
    • Asma
    • Problemi cardiaci
    • Forte dolore addominale
    • Livello di coscienza alterato
    • Reazione allergica
    • Emergenze diabetiche (iperglicemia e ipoglicemia)
    • Intossicazione (veleno ingerito, inalato e assorbito)
    • Ictus
    • Convulsioni
  • Intossicazione da alcool e droghe
  • Proteggere e fasciare una ferita
  • Fissare una stecca ad un arto slogato o fratturato
  • Spiegare quando è necessario immobilizzare l’arto ferito
  • Sollevare e spostare una persona ferita, utilizzando una tecnica adeguata:
    • Spiegare quando è necessario spostare/sollevare una persona ferita
    • Elencare i potenziali rischi durante lo spostamento/sollevamento di una persona ferita
    • Spiegare almeno 2 tecniche per lo spostamento/sollevamento di una persona ferito (metodo di Rautek e Log roll)
  • Descrivere i segnali, i sintomi e le tecniche di primo soccorso di fronte alle lesioni collegate alla temperatura:
    • Ipotermia lieve e grave
    • Congelamento
    • Collasso da calore
    • Colpo di calore
    • Ustioni